Cathy La Torre 2 luglio

Cathy La Torre 2 luglio

1,00 €

una rassegna a cura di Daniela Camboni e Stefano Casi per CUORE D'ITALIA Cathy La Torre sarà intervistata dalla giornalista Caterina Giusberti INGRESSO AL PREZZO DI UN EURO PER PERMETTERE LA PRENOTAZIONE DEL POSTO E LA REGISTRAZIONE DELLA PRESENZA PER EFFETTO DELLE DISPOSIZIONI COVID 19.

Cinque sere con testimoni dell’Italia del 2020. Iniziamo con Cathy La Torre, avvocata e paladina dei diritti umani, che dialogherà con la giornalista Caterina Giusberti. Ecco come si presenta:

Sono nata a Trapani nel 1980, per metà italiana e per metà americana. Avvocata e attivista LGBTQI, vivo fra Bologna e Roma. Il mio primo Pride nel 1998, da allora, instancabilmente, mi batto per l’uguaglianza formale e sostanziale di tutt*. Appassionata di privacy e nuove tecnologie, ciclista urbana e fanatica dell’aria pulita. Ho Vice Presieduto la più grande associazione Trans d’Italia: il MIT Movimento Identità Trans e nel 2013 ho fondato www.Gaylex.it, la rete degli Avvocati e Attivisti contro l’omotransfobia. Dal 2011 al 2016 sono stata Consigliera Comunale a Bologna. Per me la Politica è “vivi come le cose che dici”. Dirigo lo Studio Legale Wildside che si occupa della parte “selvaggia” dei diritti: quelli non ancora riconosciuti o considerati di serie B. Il mio motto: “la Giustizia è volontà costante di riconoscere a ciascuno il suo diritto” (Giustiniano).