Gloria Campriani 16-19 luglio

Gloria Campriani 16-19 luglio

0,00 €

"Tirar le fila", installazione nel Parco dei Pini per CUORE D'ITALIA INGRESSO LIBERO

Gloria Campriani nasce a Certaldo e cresce nel laboratorio artigianale tessile di famiglia. Lavora per anni in aziende che collaborano con i migliori brand di moda internazionali. Queste esperienze si riveleranno, più tardi, determinanti nella scelta dell'utilizzo di filo come uno degli strumenti principali del suo percorso artistico. Il suo processo creativo non prevede l'utilizzo di alcuno strumento tecnico eccetto l'uso delle mani al fine di realizzare trame, come mostra anche in molte sue performance che accompagnano le installazioni. Il suo particolare metodo Off loom, senza l'utilizzo di telai, prevede l'annodamento a mano. Il linguaggio simbolico legato al filo rimanda per lei all’idea di connessione, contaminazione e legame fra gli eventi, focalizzando il comportamento umano in termini di interazione tra stati mentali e situazioni sociali. Ha realizzato mostre personali e collettive in molti contesti, dal Museo Archeologico Nazionale di Firenze all’Institut Culturel Italien de Marseille, dal Palazzo Ducale di Genova al MART di Rovereto, dal Centro per l'Arte Contemporanea "Luigi Pecci" di Prato al Palazzo Ca' Zanardi di Venezia.